Le startup digitali vincitrici della call di Bayer

By luglio 13, 2017Uncategorized

Le startup Doctor Care, Stay Active e Collabobeat si sono aggiudicate 100 giorni di incubazione nel Grants4Apps Innovation Lab di Bayer e un programma di mentorship con i top manager dell’azienda.

Sono queste le startup vincitrici della la call lanciata da Bayer per selezionare startup digitali e innovative nel settore delle Life Sciences e migliorare la qualità della vita di uomini, piante e animali. Martedì 12 luglio nella sede di Microsoft, a Milano, diverse realtà innovative si sono sfidate a colpi di pitch per presentare il proprio progetto ai top manager ed esperti digitali di Bayer. In palio un programma di incubazione di 100 giorni nel G4A Innovation Lab, il laboratorio di innovazione di Bayer a Milano. Obiettivo principale del progetto è incorporare lo spirito delle startup nella cultura aziendale e introdurre nuovi modelli di innovazione.

Alla fine sono state selezionate le tre realtà imprenditoriali innovative che meglio rispondono agli obiettivi di business di Bayer e che, dal 1° settembre, potranno accedere per oltre tre mesi allo spazio di coworking della società. Doctor Care è una piattaforma web di consulto con network di dottori, cartella digitale del paziente, anamnesi e risposte in 3 ore, mentre Say Active è un dispositivo per correggere la postura scorretta attraverso un alert inviato con l’applicazione, infine Collabobeat si propone di migliorare la comunicazione medico/paziente nel settore oncologico.

Grant4Apps Italy è un osservatorio dedicato all’innovazione digitale, un punto di incontro per gli startupper italiani esperti di digital health e innovatori nelle Life Sciences, in ambito Salute e Agricoltura. Il gruppo Bayer aspira a creare valore attraverso l’innovazione, la crescita e un’elevata redditività e promuove azioni simili come il progetto StartUp4Life per contribuire a rendere Bayer una delle aziende più innovative al mondo.

 

Leave a Reply